Bioeconomia & Bioplastica

07.03.2013 10:47

Ieri pomeriggio in Parlamento Europeo si è tenuto il workshop dal titolo “BioPlastics: A case study of Bioeconomy in Italy in the light of Horizon 2020”, ospitato da Amalia Sartori, Presidente della Commissione ITRE.

La bioeconomia rappresenta un settore emergente che può contribuire in maniera decisiva a combattere le sfide individuate dall’Europa nella Strategia 2020.

 
 

La bioeconomia si basa sull'uso intelligente delle risorse biologiche e rinnovabili al fine di raggiungere l'obiettivo di una crescita sostenibile nei settori dell'industria e dell'energia, nella gestione e nel riciclaggio dei rifiuti, in agricoltura e nella produzione di alimenti e mangimi. La Presidente Amalia Sartori ha sottolineato l'importanza di questo settore nel processo di crescita dell'Europa e dei positivi risultati conseguiti dall'Italia in questo campo.

Al workshop era presente il Ministro italiano per l'Ambiente, Corrado Clini, il quale ha precisato che la bioeconomia riveste un'importanza primaria anche in termini di sicurezza e sviluppo economico: è evidente infatti che ulteriori sviluppi in questo settore ci permetterebbero di ridurre la nostra dipendenza energetica da Paesi terzi.                    

                                                                                              

 

Indietro