Roma, 6 dicembre 2012 - Strategia energetica nazionale e agenda europea: in gioco il futuro della raffinazione

Roma, 6 dicembre 2012 - Strategia energetica nazionale e agenda europea: in gioco il futuro della raffinazione

Workshop organizzato da EurActiv Italia

Sala Natali – Rappresentanza in Italia della Commissione Europea

Via IV Novembre, 149 - Roma

 

 

La Strategia energetica nazionale elaborata dal Governo, attualmente oggetto di una consultazione pubblica, è un’occasione forse unica per ridisegnare il nostro futuro energetico. Il petrolio, almeno per i prossimi vent’anni, continuerà ad essere una primaria fonte di energia. Il consolidamento dell’industria della raffinazione è pertanto una priorità non solo per l’Italia ma per l’Europa.
Un’industria la cui strategicità è stata riconosciuta dalla Commissione europea che, però, deve fare i conti con una legislazione su
clima ed energia (pacchetto “20-20-20” e Road map al 2050) che ne mette a rischio la stessa sopravvivenza.
L’incontro, riservato ad un numero ristretto di ospiti, consentirà di fare il punto della situazione anche in relazione alla conferenza sulla raffinazione convocata dal Commissario Oettinger il 26 novembre scorso a Bruxelles.